Conflitti tra genitori e adolescenti

Il conflitto tra te e il tuo teen non dovrebbe sorprendere. Questa è l’epoca in cui il tuo teen comincerà ad abbracciare il suo pensiero indipendente, la leadership e l’autostima. È importante, tuttavia, che tu continui ad amare, sostenerla e guidarla lungo la strada, affinché possa crescere in un adulto forte e felice.

Arrimi di conflitti

La parentesi positiva degli adolescenti, un curriculum sviluppato dall’Università del Minnesota, indica che il conflitto nelle famiglie si verifica quando un membro ritiene che i suoi valori, le credenze, il modo di vita e il territorio siano minacciati. Altre cause di conflitto sono quando qualcuno viene detto come ha bisogno di fare qualcosa e quando la comunicazione si rompe. A volte puoi usare il conflitto come un’opportunità per aiutare il tuo adolescente ad apprendere la responsabilità, secondo HealthyChildren.org.

Guadagnare l’indipendenza

Gli adolescenti hanno un desiderio naturale di sviluppare un’identità al di fuori della supervisione dei genitori. È importante che tu sia lì in modo che il tuo adolescente si senta comodo parlare di argomenti difficili. L’indipendenza è importante per il tuo teen, ma prima ha bisogno di ottenere la fiducia necessaria, secondo HealthyChildren.org. Essere là per il vostro teen e incoraggiare la sua indipendenza, pur continuando a controllare la sua sicurezza.

Disagreements

Il tuo adolescente ha avuto circa 12 o 13 anni per sviluppare le sue idee. Le prime persone che esprimono questi pensieri sono voi, i suoi genitori. Secondo un articolo pubblicato dall’Università del Minnesota, “Ora ha la maturità e la capacità di pensare di trovare alcune delle risposte. Ricorda, è naturale che un adolescente interroga l’autorità di un genitore. Non è necessario essere d’accordo tutto il tempo. “Infatti, è probabile che se sembri disposti a sentire il tuo teen, diventerà un adulto che capirà l’importanza di ascoltare e di negoziare idee.

Regole di rottura

Uno dei conflitti più impegnativi che incontrerete è la rottura di una regola. Il tuo adolescente può tornare a casa dopo il coprifuoco, saltare le faccende o ignorare chiaramente gli impegni pianificati come i compiti a casa. È facile per voi facilmente intrappolarsi nel negoziare le regole come un modo per “acquistare” un buon comportamento. Se niente, questo potrebbe portare a un conflitto ancora maggiore in quanto il tuo teen continua a spingere limiti e superare i limiti. Uno dei modi migliori per contenere il conflitto è essere coerente con il tuo adolescente. È necessario avere buone ragioni per regole, basate su fatti, principi, correttezza e gentilezza. Anche una certa pazienza contribuirà. Poi, ci sarà tempo quando è naturale permettere al vostro adolescente di imparare da prove ed errori, nota HealthyChildren.org.

Cosa fare

Quando un adolescente inizia a sfidare le tue regole e idee, dipende da te, il genitore, per restare sotto il controllo della situazione. La parte di rimanere in controllo sta restando calma e mantenendo aperte le linee di comunicazione. Puoi iscriversi ai gruppi di supporto online, chiedere consigli di scuola del tuo bambino per suggerimenti e ricevere suggerimenti da parte di altre autorità che hanno studiato gli adolescenti, i loro comportamenti e le azioni che li hanno mantenuti al sicuro.