Dieta per eliminare cibi raffinati

L’eccessiva assunzione di alimenti raffinati aumenta il rischio di numerosi problemi di salute. Una dieta basata su alimenti non raffinati, dall’altro, promuove il tuo benessere generale e può ridurre il rischio di infezioni e malattie. I cibi raffinati popolari includono pane arricchito, dolci e patatine fritte. Cibi non raffinati includono frutta, verdura e cereali integrali. Per saperne di più sui modi per incorporare cibi non raffinati nella vostra dieta, richiedere la guida da un professionista qualificato.

Funzione

Il termine “alimenti raffinati” si riferisce a alimenti trasformati, come pani arricchiti, pasta e cereali e patatine preparate commercialmente, pretzelle, cracker, prodotti da forno, caramelle e bibite analcoliche. Una dieta che elimina i cibi raffinati dalla vostra dieta può servire varie funzioni. Secondo il libro “La guarigione attraverso alimenti naturali” del Dr. H.K. Bakhru, una dieta basata su alimenti naturali e non raffinati, può ridurre il rischio di diabete, certe forme di cancro, problemi digestivi e perdita di memoria, migliorando la tua longevità. Si può anche preferire una dieta non raffinata poiché diverse tecniche utilizzate per preparare cibi commerciali e imballaggi alimentari commerciali possono avere effetti dannosi per l’ambiente.

Benefici

Cibi non raffinati, come frutta, verdura, frutta a guscio e grani interi, contengono una serie di utili nutrienti che sostengono il vostro sistema immunitario e aiutano a prevenire le infezioni e le malattie. Secondo l’American Dietetic Association, una dieta sana basata su alimenti naturali può anche aiutare a prevenire le circostanze cardiache e la pressione sanguigna da peggiorare. I cibi vegetali non raffinati forniscono quantità ricche di fibre alimentari che sostengono la digestione e la sazietà sani – pienezza – tra i pasti. Una dieta non raffinata supporta anche la gestione del peso e può aiutare a mantenere il controllo dell’assunzione di sodio.

Alimenti ottimali

Una dieta non raffinata dovrebbe contenere cibi sani da tutti i gruppi alimentari necessari, tra cui frutta, verdure, carboidrati complessi, proteine ​​magre e grassi sani. Le linee guida dietetiche per gli americani suggeriscono almeno 2 tazze di frutta e 2 1/2 tazze di verdure quotidianamente e mirando a vari colori di verdure, come l’arancio, il verde, il rosso e il giallo, di routine. Inoltre, puntare a almeno 3 porzioni giornaliere di grani interi non raffinati, come grano intero, bulgur, farro, avena tagliata in acciaio, riso a grani lunghi e popcorn. Le fonti proteiche ottimali includono legumi, pollo e tacchino senza pelle, uova / albume d’uovo, prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi e pesce. L’ADA raccomanda l’assunzione regolare di pesci grassi, come salmoni selvatici, tonni, aringhe o sgombri, per raccogliere gli acidi grassi omega-3 – grassi collegati a migliorare la salute del cuore e la funzione cerebrale. Fonti di grassi sane includono l’avocado, l’olio di canola, l’olio extravergine di oliva, il semi di lino macinato, le noci e le sementi.

Prodotti alimentari limitati

Potresti voler evitare tutti i cibi raffinati o consumarli su base occasionale e moderata. Cibi raffinati per limitare o evitare di includere patatine fritte, gelati, ciambelle, patatine fritte, caramelle, cereali arricchiti, pane e pasta, riso immediato, pasti congelati, zuppi in scatola, bibite e zuccheri da tavola. Anche se le carni naturali forniscono utili sostanze nutritive, come il ferro e la proteina, le linee guida alimentari per gli americani suggeriscono la limitazione di carni ad alto contenuto di grassi saturi, in quanto aumentano il rischio di colesterolo, obesità, diabete e problemi cardiaci.

suggerimenti

Per adattarsi ad una dieta non raffinata, diventa un acquirente coscienzioso. Shopping nei negozi di alimenti naturali o in prodotti di produzione, carne / pollame / pesce, latticini e panetterie presso negozi regolari e lettura di etichette alimentari possono aumentare la vostra consapevolezza e aiutarti a prendere decisioni alimentari informate. La Clinica Mayo suggerisce cibi freschi e naturali sulle varietà congelate e conservate e condire il cibo con erbe naturali al posto del sale per ottenere i migliori risultati. Piuttosto che concentrarsi sugli alimenti “cattivi”, prendere in considerazione i modi in cui puoi aumentare i cibi sani e naturali nella vostra dieta. Imparare i modi saporiti per preparare i vostri alimenti e creare un’atmosfera piacevole da pranzo può migliorare il vostro piacere emotivo.