Nutrizione dei semi di squash butternut

I semi di squash Butternut potrebbero non essere familiari come i semi di zucca, ma hanno un’alimentazione e un sapore paragonabili. Sono nocciole e fibrose e contengono proteine ​​e grassi sani. I semi di squash Butternut sono meglio arrostiti e consumati dal manzo come uno spuntino o aggiunti a cereali, pane e mix di sentieri.

Squash Butternut ei suoi semi

La squash butternut è modellata come una grande pera con pelle di tan e carne arancio leggero, come descritto dai più sani alimenti mondiali. La carne contiene una notevole quantità di vitamina A e vitamina C, ma i semi contengono più proteine, lipidi e ceneri benefici, definiti dalla divisione agricola dell’Università di Idaho come materia minerale totale di cibo. I semi stessi sono di colore bianco scuro, ovali con meno di un centimetro di pollice.

Nutrizione generale

La preparazione di tutte le ricette di una tazza di semi di squash torrefatta con olio d’oliva e sale ha 216 calorie, 8,5 g di proteine, 19,2 gr di grasso, nessun colesterolo, 297 mg di sodio e 6,1 g di carboidrati, di cui 1,3 g di fibra; I semi sono ricchi di calcio e di zinco, e tutte le creature elencano una tazza di 285,4 calorie, 11,87 g di proteine, 12,41 gr di grassi, 34,4 g di carboidrati e 2,43 g di cenere. I semi contengono nove minerali, 13 vitamine, 18 amminoacidi e tre grassi.

Proteine, grassi e carboidrati

I semi di squash Butternut sono una buona fonte di proteine, con 11,87 g. Secondo tutte le creature, la proteina nei semi è costituita da 18 aminoacidi, con i primi sei essendo acido glutammico, arginina, acido aspartico, leucina e licina. I semi di 12,41 gr di grasso per tazza sono prevalentemente composti da monounsaturati cuore e sani e polinsaturi, senza colesterolo. Il numero di carb in semi di squash butternut è molto probabile che approssima il numero di carboidrati di semi di zucca di 34,4 g per coppa, secondo il Calorie Counter.

Vitamine e minerali

Secondo tutte le creature, la somma di vitamine e minerali per una tazza di semi di squash butternut è: vitamina A, 39,68 IU, folato, 5,76 mcg, vitamina C, 192 mg, niacina, 183 mg, acido pantotenico, 0,036 mg; Riboflavina, 0,033 mg, potassio, 588,16 mg, magnesio, 167,68 mg, calcio, 35,2 mg e ferro, 2,118 mg. Il Calorie Counter afferma che questo è il 12 per cento del vostro requisito di ferro quotidiano.

Ricette per i semi arrostiti

Tutte le ricette e le giornate nutrienti offrono entrambi una ricetta base di una tazza di semi, da 1 a 2 cucchiai di olio d’oliva e da 1/2 cucchiaino di sale. Dopo il risciacquo e l’essiccazione dei semi durante la notte su una teglia, cospargere con olio d’oliva e sale. Arrosto a 250 o 350 gradi per un’ora, o fino a che non siano nitidi. Tutti i libri della ricetta delle creature aggiungono una torsione, sostituendo il sale con salsa calda. La salsa calda contiene capsaicina, un composto che dà peperoni al loro caldo e desensibilizza anche i recettori del dolore nel tuo corpo, secondo la divisione Neurobiologia della malattia del Collegio del Connecticut.