Ritiro della caffeina e dolore muscolare

La caffeina è uno stimolante naturale trovato in alcune piante, tra cui il fagiolo della pianta del caffè, foglie di tè, fagioli di cacao e il dado di cola. Aiuta a posticipare la sonnolenza e stimola il sistema nervoso centrale, permettendovi di sentirsi più attenti e capaci di concentrarsi meglio. Se decidi di eliminare caffè e simili stimolanti dalla vostra dieta, puoi passare attraverso il ritiro della caffeina. Un sintomo di ritiro è dolori muscolari e dolori.

Sintomi

Il ritiro della caffeina si verifica quando improvvisamente smettere di consumare i soliti prodotti della caffeina come soda, tè e bevande di caffè. I sintomi di ritiro includono mal di testa, stanchezza, nausea, incapacità di concentrazione, irritabilità e dolori muscolari. Il dolore muscolare si verifica soprattutto nel corpo superiore, incluse le spalle e il collo. Si possono verificare sintomi entro 24 ore dalla tua ultima tazza di caffè o di soda. Consumare più caffeina contribuirà a diminuire i sintomi, ma se stai cercando di ottenere lo stimolante dal tuo sistema, puoi gestire i sintomi con ibuprofene o acetaminofene. I muscoli rilassanti con getti d’acqua calda o una compressa calda possono anche alleviare il dolore muscolare.

Le cause

La caffeina impedisce ai recettori del cervello di dilatare i vasi sanguigni che portano a mal di testa e al dolore del corpo, ha spiegato Michael Kuhar, capo della neuroscienza con Emory University di Atlanta, a CNN Health. Quando si esce da ingestione della caffeina, si possono verificare dolori muscolari e mal di testa e vanno da una dolorosa dolcezza al dolore tissutale profondo.

urto

I tuoi muscoli supportano tutto il corpo in modo da poter muovere e flettere per produrre energia. Mentre i vostri gruppi muscolari sostengono le vostre ossa e altri organi, hanno anche un ruolo nel metabolismo attraverso le proteine ​​nel sangue. Mentre il ritiro della caffeina è generalmente inoffensivo, quando i muscoli sono affetti da dolore o disagio, può rendere difficile la rottura delle proteine ​​- che può portare ad ulteriori dolori muscolari e debolezza, secondo un articolo pubblicato in “The American Journal of Clinical Nutrizione “nel 2006.

Prevenzione

Il modo migliore per prevenire il ritiro della caffeina è limitare gravemente l’uso. Tagliare la caffeina fredda tacchino può causare dolore muscolare e altri effetti collaterali di eliminazione della caffeina. Limitare gradualmente l’uso per evitare lo shock ai muscoli e al sistema nervoso centrale. Invece di tre lattine di soda caffeina, tagliata da una mezza lattina o da una giornata fino a quando non si consuma più niente con la caffeina. Sostituire soda, tè e caffè con alternative non caffeinate.